Laboratorio Artigianale

Fiori di lavanda

Il nome comune “lavanda” con il quale siamo abituati a chiamare queste piante (ma anche quello scientifico Lavandula) è stato recepito nella lingua italiana dal gerundio latino del verbo “lavare” (lavandus, lavanda, lavandum = “che deve essere lavato”) per alludere al fatto che queste specie erano molto utilizzate nell’antichità (soprattutto nel Medioevo) per detergere il corpo.

(fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Lavandula)

foto: Alessia Pedriali

La lavanda è stata ed è l’elemento base per la preparazione dei pot-pourri per profumare la casa fin dal lontano 1700…

foto: Alessia Pedriali

I fiori di lavanda hanno il loro significato speciale. Quando vengono donati, rappresentano la purezza, il silenzio e la fortuna.

La lavanda è l’essenza astrale del segno zodiacale dell’Ariete.

foto: Alessia Pedriali

La lavanda è nota come una pianta aromatica usata nei profumi e negli oli. E’ usata anche in cucina per aggiungere aroma e sapore ai piatti. La pianta appartiente al genere Lavandula. La parola “lavanda” è usata anche per riferirsi al colore dei fiori , un viola più chiaro del lilla.

Ho creato queste piccole piante di lavanda per abbellire un piccolo angolo di casa, pronte per essere regalate!!

Contattami per avere ulteriori informazioni.

foto: Alessia Pedriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul collegamento "Privacy Police". Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Privacy policy